Dióxido de Titanio

Anche noto come: Biossido di Titanio (Ci 77891)

Che cos’è: Si tratta di un ossido metallico la cui funzione è quella di agire come colorante, sbiancante, addensante e risulta anche essere una sostanza ideale per i prodotti di protezione solare, poiché ha una grande capacità di assorbire i raggi UV.

Usi e benefici: Il suo utilizzo più noto è come protettivo dai raggi del sole insieme ad altri ingredienti come per esempio l’ossido di zinco. La sua capacità di riflettere la luce del sole ed evitare che questa incida e penetri nella nostra pelle è ideale per mantenere la nostra epidermide sana e libera dai danni solari.

Essendo un’opzione naturale, risulta più rispettoso per la pelle rispetto ai tipici protettori sintetici. Grazie a ciò, è noto che possa essere utilizzato anche su pelli sensibili o in aree molto delicate come ad esempio il contorno occhi.

Nel suo stato puro, questo ingrediente può rilasciare una leggera colorazione biancastra o azzurrina quando viene steso sulla pelle, per questo motivo, poiché esteticamente non è ben visto, molte marche lo sottopongono a processi di micronizzazione, riuscendo così a renderlo molto più facile da spalmare e a non lasciare alcun tipo di traccia sulla pelle.

Anche se è vero che in questa forma non avrà pigmento bianco, trattandosi di molecole così piccole si trasforma in un prodotto meno sicuro di quello che sarebbe se fosse di dimensioni naturali, poiché queste molecole possono penetrare più facilmente nella pelle e causare irritazioni o altri danni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *